Pensieri

il mio pokémon

26 agosto 2016

In questo periodo in cui i pokemon sono diventati molto casual, piuttosto che alla app per smartphone (che un po’ mi ha già rotto le palle), mi sto dedicando al mio pokemon esclusivo… Quello che ho a casa che si chiama Gianandrea… E’ ancora di livello basso, ma sa già molte più mosse delle 4 che di solito sanno gli altri pokemon. Sono certo che ne imparerà altre a breve, ma intanto mi segno le più curiose perchè potrei dimenticarmele:

Giugular Kick – da steso calcio sul collo della ignara vittima che sta giocando con lui. Stordisce.

Giugular Pinch – da “in braccio”, pressione sulla giugulare con indice e pollice muniti di unghie lunghe 2 cm anche se appena tagliate. Instant kill!

Double Back-heel kick – da supino, fa tremare la terra sbattendo ripetutamente i talloni su pavimenti rigidi.

Edible Raspberry – Spruzzo di omogeneizzati dalla bocca che seccandosi incrostano l’avversario, paralizzandolo. Superefficace.

Spoon Locker – Con il suo unico dente ferma i cucchiaini che all’occorrenza gli vengono messi in bocca e non li lascia fino a quando non si distrae. Inutile e irritante.

Heavy Look – in qualsiasi posizione, sguardo intenso, fisso e senza sbattimento di palpebre; tenuto ad oltranza. Impossibile da reggere. Incute terrore e smarrimento.

MonoTone – Sospiro da una lettera della durata di 2-3 secondi, anche da addormentato. Scatena ilarità generalizzata.

Eardrum Exploder – Strillo stordente quando viene messo da solo nel letto di camera sua.

Sotto una foto che ho fatto dopo esser stato colpito dalla combo di Edible Raspberry e Heavy Look, prima di incrostarmi.

IMG_1100

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply